About Me

Mi chiamo Erika Mattio, archeologa, antropologa, sportiva e scrittrice. Vivo a Venezia, ma sono piemontese, con nonni napoletani e opportunità di studio in Turchia, Spagna, Etiopia e Iran. Un grande marasma di esperienze e punti di vista differenti, che hanno consentito di sentirmi davvero cittadina del mondo.

Sono un’inguaribile sognatrice e fervida sostenitrice delle potenzialità di MacGyver

Scrivo per una rivista online buonenotizie.it, lavoro in uno studio archeologico e collaboro con alcune università; insegno Yoga, Pilates e attività aerobiche e ho pubblicato alcuni libri quindi…sempre in movimento e di corsa per incastrare tutte le attività!

Ho deciso di aprire un blog perché mi appassiona l’idea di condividere idee, articoli ed esperienze di viaggio. Mi sposto come una cavalletta in giro per il mondo, per cercare me stessa ma, soprattutto, per trovare quello di cui sono sempre alla ricerca: l’umanità. Sguardi, storie, quotidianità, sono tutto ciò che ci lega, anche a migliaia di chilometri di distanza, in un’unica Pangea. 

Vi auguro di trovare qualche spunto in queste mie pagine, di divertirvi nel leggere le mie esperienze e di appassionarvi alle storie che ho raccolto durante le ricerche antropologiche e archeologiche.

Troverete frammenti di vita, appunti di viaggio e interviste, che ho redatto dall’est all’ovest, fra passeggiate con le giraffe e il profumo dello zafferano. 

Scrittrice di articoli universitari e libri. E. Mattio, Pecore e zafferano, memorie di viaggio in un Iran sconosciuto, Herculesbooks, Matera, 2020; E. Mattio L’artiglieria Ottomana, studi e  catalogo di armi navali e campali, EAI, Berlino, 2018; E. Mattio, Il volto delle Valli. Archeologia del paesaggio, toponomastica, antropologia partecipata, EAI, Berlino, 2018

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: